La TV dei Siciliani

In crescita le pensioni dei dipendenti pubblici

19

Una crescita dell’1,8 per cento rispetto al 2021. E’ quanto emerge dai dati dell’Osservatorio sulle pensioni dei dipendenti pubblici in vigore al 1° gennaio 2022 pubblicato dall’Inps. L’importo complessivo anno è di 79,2 miliardi, il 3,2% in più rispetto all’anno precedente. Il 58,5% delle pensioni sono di anzianità o anticipate, per un totale di 51 miliardi. Il 14,3% sono di vecchiaia, quelle di inabilità sono il 6,7% e il restante 20,5% è costituito, complessivamente, dalle pensioni di reversibilità.
abr/mrv

I commenti sono chiusi.