La TV dei Siciliani

Renzi “Italiani votino con la testa, non con la pancia”

8

MILANO (ITALPRESS) – “Sono pronto a un tavolo con il centrodestra o con il centrosinistra per le riforme. Senza riforme costituzionali questo Paese resterà ingovernabile. Non siamo noi a minare la stabilità del governo, ma un sistema che non funziona: io stesso ci ho perso la poltrona. Lo rifarei domattina però è importante dire: scegliete con la testa non fate un voto di pancia perchè i prossimi 5 anni non saranno semplici, tra inflazione, guerra contesto geopolitico, estremismi che tornano a farsi sentire. Ci vogliono persone serie: il vero voto utile con quattro schieramenti non è alla coalizione ma è mandare persone competenti in parlamento”. Così Matteo Renzi, leader dei Italia Viva, a margine di un incontro alla sede di Assolombarda.
“Io lavorerò fino all’ultimo giorno perchè la Meloni non vinca, dopodichè credo che gli italiani abbiano il diritto di scegliere come hanno fatto i tedeschi e come fanno tutti gli altri. Ciascuno pensi alle proprie contraddizioni, alle proprie alleanze di governo. Farò di tutto perchè non ci sia Giorgia Meloni al governo. Ma se gli italiani decideranno così non sarà il cancelliere Olaf Scholz a cambiare i giudizi. Anzi temo che certi endorsement possano essere controproducenti”, ha aggiunto.
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-

I commenti sono chiusi.