La TV dei Siciliani

Gaetano Galvagno di Fdi è il nuovo presidente dell’Ars

8

PALERMO (ITALPRESS) – Gaetano Galvagno è il nuovo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana. L’esponente di Fratelli d’Italia ha raggiunto la quota dei 36 voti favorevoli sui 70 deputati totali dell’Ars necessari per la sua elezione in seconda votazione.
Il Movimento cinque stelle e gli otto deputati che fanno riferimento a De Luca hanno votato scheda bianca, i deputati del Pd hanno invece deciso di scrivere ciascuno il proprio nome sulla scheda.

Galvagno, proclamato eletto con 43 voti, ha ricevuto gli applausi dell’Aula. Alla seconda votazione occorrevano 36 voti. Presenti e votanti 70 deputati su 70. Schede bianche 11 ed una serie di voti dispersi.

Gaetano Galvagno a 37 anni e’ il presidente dell’Ars più giovane di sempre.
“Ringrazio i colleghi per avermi accordato la fiducia. Sono il più giovane presidente dell’Ars, mi auguro di essere degno di succedere a tutti quelli che mi hanno preceduto. Ringrazio l’onorevole Miccichè per l’esperienza che mi ha trasmesso quando sedevo accanto a lui da segretario”, ha dichiarato in Aula il neo eletto presidente dell’Ars, Gaetano Galvagno, subito dopo la sua elezione.
“Poi un ricordo per l’onorevole Savona che ha diretto la commissione bilancio finché ne ha avuto le forze. Ringrazio anche Fava che ha diretto la commissione antimafia e l’ex presidente Nello Musumeci”, ha aggiunto. “L’incarico a cui sono stato chiamato mi impone responsabilità che sono direttamente proporzionali all’entità delle questioni che dovremo affrontare. Un incarico che fa tremare i polsi”, ha sottolineato il neo eletto presidente dell’Ars

foto Assemblea Regione Siciliana

(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.

Generated by Feedzy