La TV dei Siciliani

Mancini “In Austria un buon test per i giovani azzurri”

5

VIENNA (AUSTRIA) (ITALPRESS) – “Domani è un buon test per i giovani, la partita contro di loro ad Euro2020 fu la più difficile”. Lo ha detto il ct della Nazionale, Roberto Mancini, alla vigilia dell’amichevole di Vienna contro l’Austria. “I ragazzi che abbiamo chiamato ci stanno dando delle risposte positive – spiega il mister azzurro in conferenza stampa – Certo, hanno disputato poche partite in A e dovrebbero giocare di più, ma siamo sulla strada giusta. Dobbiamo lavorare duramente, solo così si può migliorare”. Proprio domani iniziano in Qatar i Mondiali: “Non so chi può vincerli, ci sono tante squadre forti – spiega l’allenatore dell’Italia – Penso all’Argentina, con noi ha giocato bene, non solo perchè ha vinto, con uno spirito di squadra importante”. “Il Mondiale senza l’Italia? Pensavo di viverla peggio ma ci siamo resi conto di aver smaltito l’eliminazione già da parecchio tempo – le parole del centrocampista azzurro e del Monza Matteo Pessina – Siamo con il focus su altri obiettivi, queste amichevoli ci permettono di conoscerci di più, c’è sempre poco tempo. Tutti noi avremmo voluto andare al Mondiale, brucia ancora ma ce lo siamo lasciato alle spalle – sottolinea ancora Pessina – Tanti giovani in azzurro? Mi fa piacere vedere il loro approccio, sono ragazzi con la testa che possono dare qualcosa in più”.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.

Generated by Feedzy