La TV dei Siciliani

Amplifon è “Top Employer” in Europa, Usa e Nuova Zelanda

8

MILANO (ITALPRESS) – Amplifon è stata certificata per il secondo anno consecutivo “Top Employer” per l’intera Europa, in particolare in Italia, Francia, Germania, Spagna, Portogallo e, per la prima volta, anche per Stati Uniti, Olanda e Nuova Zelanda.
Top Employer è il riconoscimento ufficiale delle eccellenze aziendali nelle politiche e strategie per lo sviluppo delle risorse umane e per il miglioramento dell’ambiente di lavoro. Il programma, creato da Top Employers Institute, l’organizzazione globale che identifica le eccellenze nella gestione delle risorse umane, ha certificato e classificato oltre 2.000 aziende in 121 paesi. Solo le aziende che soddisfano gli standard più elevati in sei macroaree (people strategy, ambiente di lavoro, acquisizione di talenti, formazione, diversità e inclusione, benessere) possono accedere alla certificazione.
“Le persone sono la risorsa più importante e il vero vantaggio competitivo per un’azienda di servizi healthcare come Amplifon – ha commentato Francesca Morichini, Chief HR Officer di Amplifon -. Per questo siamo molto orgogliosi di aver confermato la certificazione Top Employer in Europa, estendendola anche agli Stati Uniti e alla Nuova Zelanda, a testimonianza del nostro impegno per lo sviluppo dei nostri collaboratori in tutto il mondo. Organizzazione, persone e cultura sono i tre pilastri su cui si fonda la nostra strategia nelle risorse umane, che rappresentano un acceleratore della crescita del business e della sua sostenibilità nel lungo periodo”.
Il gruppo oggi impiega oltre 18.600 persone tra dipendenti e collaboratori in 25 paesi del mondo. Le nazionalità rappresentate in Amplifon sono circa 90.
“Una delle principali leve della strategia di Amplifon per le proprie persone è l’attività di formazione incentrata su un programma di aggiornamento continuo, innovativo e mirato – spiega l’azienda in una nota -. L’investimento nel rinnovamento dell’offerta formativa ha portato alla creazione di Ampli-Academy, la piattaforma proprietaria di e-learning con un catalogo di oltre 20mila corsi che spaziano dallo sviluppo di competenze manageriali al perfezionamento della performance audiologica e sono disponibili per tutti i dipendenti a livello globale, nelle varie lingue del Gruppo. Nel complesso, il Gruppo si impegna ad assicurare ogni anno almeno 3 giornate medie di formazione pro capite per il personale di sede e di rete. Nel 2022 in Italia sono state erogate 61mila ore di formazione alle 2.300 persone del Gruppo, che diventano quasi 400mila se consideriamo il dato globale, relativo a tutti i 18.600 collaboratori”.

– foto ufficio stampa Amplifon –

(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.

Generated by Feedzy