La TV dei Siciliani

Immigrazione, Santanchè “Tema c’è tutto, affrontarlo con l’Europa”

5

FIRENZE (ITALPRESS) – Quello dell’immigrazione “è un tema che c’è tutto e che bisogna affrontare insieme all’Europa”.
Lo ha detto il ministro del Turismo, Daniela Santanchè, a margine di un convegno. “L’immigrazione è sicuramente un problema non di questo governo ma un problema da tantissimi anni, quindi è un problema molto complesso per cui non si può fare una sintesi. Il problema c’è ed esiste, ma è un problema che è in Europa. Adesso – ha aggiunto – grazie a Giorgia Meloni nello scorso Consiglio straordinario si è deciso che il Mediterraneo deve essere il problema di tutti, perchè la difesa dei confini esterni è la difesa anche dell’Europa. Dobbiamo fare un ragionamento, dobbiamo fare entrare le persone legalmente, a cui possiamo dare poi una dignità che vuol dire un posto di lavoro, una casa, poter mangiare. Invece oggi direi che arrivano in maniera clandestina, e chi ha le grandi colpe sono i trafficanti di morte, gli scafisti”. Per Santanchè, inoltre, “queste tragedie ci sono state
con tutti i governi purtroppo. Dal governo Prodi, al governo
Letta, al governo Renzi, quindi bisogna anche stare attenti,
perchè ho letto titoli di giornali che non fanno onore alla nostra Italia. Certo che queste tragedie e vedere quelle così tante bare bianche ci fa stare male, ma dire che non c’è stato il
governo è sbagliato perchè si è recato immediatamente il ministro
competente, e quindi respingo l’accusa che il governo non c’è”, ha concluso.
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-

I commenti sono chiusi.

Generated by Feedzy