La TV dei Siciliani

Bologna, scoperta frode su ricambi auto. Sequestro per 6 milioni

42

La Guardia di Finanza di Bologna ha eseguito un decreto di sequestro preventivo emesso dal G.I.P. del locale Tribunale, a carico di due società felsinee, per un ammontare complessivo di oltre 6 milioni di euro, costituente l’illecito profitto scaturente da una ingente evasione di IVA e fatture false per 30 milioni.

trl/gtr

I commenti sono chiusi.