La TV dei Siciliani

A Giusy Versace i premi “Donna Fidapa 2023” e “Franco Razionale”

64

CATANIA (ITALPRESS) – Per l’atleta paralimpica e oggi Senatrice della Repubblica Giusy Versace sono stati giorni ricchi di premi e riconoscimenti.
La sezione di Bronte della Fidapa – Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari, venerdì scorso, in occasione delle celebrazioni per i 30 anni della fondazione locale, le ha conferito il riconoscimento ‘Donna Fidapa 2023’ per il suo impegno a favore delle donne e dei più deboli. Giusy Versace non ha potuto essere presente alla cerimonia, ma ritirerà personalmente il premio sabato 10 giugno in occasione della ‘Festa dello sport’, che la vedrà ospite della cittadina etnea.
Lunedì scorso, invece, Versace è volata in Calabria, a Crotone, per ritirare il premio dedicato alla memoria del giornalista sportivo Franco Razionale. La cerimonia di questa sedicesima edizione, che inizialmente si doveva svolgere in Piazza della Resistenza ma che a causa della pioggia è stata poi ospitata dal Museo Pitagora, quest’anno era dedicata allo sport e alla disabilità e l’intervento sul palco di Giusy Versace ha fatto breccia tra il pubblico presente: “Sono felice di avere preso parte ad una giornata dedicata allo sport e alla disabilità – ha sottolineato -, il tema su cui quest’anno si è focalizzata la 16esima edizione di questo premio dedicato ad un giornalista che ha sempre raccontato lo sport con passione, e che ritiro con piacere e orgoglio. Ringrazio gli organizzatori per l’accoglienza e le emozioni che mi hanno regalato durante l’evento”.
Assieme a lei, hanno ritirato il premio (realizzato da Michele Affidato) anche i giornalisti del territorio Giusy Regalino e Luciano Ierardi, il pugile crotonese Alessandro De Santis, Don Ezio Limina della Mensa dei Poveri Padre Pio da Pietrelcina, Franco Migliarese (Presidente Comitato Regionale Fijlkam) e Vincenzo Gulino atleta paralimpico del Club Velico Crotone. Sul palco sono saliti anche i ragazzi dell’associazione Sitting Volley Kr.
Durante la trasferta in Calabria, Giusy Versace ha fatto tappa anche a Lamezia Terme dove ha parlato agli studenti lametini del Polo Tecnologico ‘Carlo Rambaldì, del Liceo Classico ‘Fiorentinò, del Liceo Scientifico ‘Galileì, dell’Istituto professionale ‘De Faziò e delle associazioni ‘Lucky Friends’ e ‘Il Girasolè. L’incontro è stato organizzato dall’Osservatorio per l’inclusione scolastica ‘Antonio Saffiotì e si è tenuto nella sala ‘Scarsellettì del Carlo Rambaldi, alla presenza del sindaco Paolo Mascaro, del vescovo Serafino Parisi, della dirigente Anna Primavera, del presidente dell’Osservatorio Alfredo Saladini e della vicepresidente e promotrice Michela Cimmino.
“E’ stata una mattinata davvero speciale e travolgente, alla presenza di moltissimi studenti che mi hanno colpita per il livello di attenzione mantenuto e per le tante domande interessanti ed intelligenti che mi hanno rivolto al termine del mio intervento – ha dichiarato -. Ringrazio il presidente dell’Osservatorio Alfredo Saladini e la sua vicepresidente e promotrice Michela Cimmino, che mi hanno riservato un’accoglienza davvero unica, e Salvatore D’Elia, giornalista attento e dal grande animo, che ha moderato l’incontro e fatto di tutto per realizzare questa mattinata”.
foto ufficio stampa Giusy Versace
(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.