La TV dei Siciliani

Bancarotta fraudolenta, due arresti nel Crotonese

62

Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Crotone ha dato esecuzione ad un provvedimento di custodia cautelare, emesso dal gip su richiesta della locale Procura, sottoponendo agli arresti domiciliari un imprenditore di Petilia Policastro ed un suo familiare. Entrambi sono ritenuti responsabili della bancarotta di una società, operante nella lavorazione e nel commercio del legno. vbo/gtr

I commenti sono chiusi.