La TV dei Siciliani

Elezione diretta del Capo dello Stato, favorevole il 46% degli italiani

52

ROMA (ITALPRESS) – Nelle ultime settimane, il governo guidato da Giorgia Meloni sta discutendo di nuove riforme, anche tramite consultazioni con i partiti di opposizione. Tra le varie proposte sul tavolo del Governo si ritrovano quelle del Presidenzialismo e del Premierato. La riforma presidenzialistica più volte è stata riproposta nel corso della storia della repubblica italiana da diversi schieramenti politici. Gli italiani, in merito a questo argomento, da sempre si dichiarano sostanzialmente favorevoli all’elezione diretta del presidente della Repubblica (46,6%), con un trend abbastanza stabile che registra un picco di maggioranza nel 2022, durante il governo guidato da Mario Draghi. Negli ultimi giorni, poi, l’attenzione si è spostata su una soluzione alternativa che riguarda l’elezione diretta del Primo Ministro. Ipotesi presentata per salvaguardare il ruolo super partes del Quirinale. Anche in merito a questa possibile riforma, prevale tra gli italiani il parere favorevole (42%), pur se in misura inferiore rispetto al presidenzialismo e con una divisione netta tra l’elettorato di maggioranza (ampiamente a favore) e quello di opposizione, che si dichiara in prevalenza contrario.

Dati Euromedia Research per Porta a Porta – Realizzato l’08/05/2023 con metodologia mista CATI/CAWI su un campione di 800 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne

– foto Euromedia Research –
(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.