La TV dei Siciliani

Indebita percezione di fondi pubblici, sequestro da 20 mln a Palermo

7

Indebita percezione di erogazioni a danno dell’Unione Europea: è il reato contestato nell’ambito di un’indagine della Guardia di finanza di Palermo che ha sequestrato disponibilità finanziarie e beni per circa 20 milioni di euro. Le Fiamme gialle hanno dato esecuzione al sequestro preventivo emesso dal gip del locale Tribunale, su richiesta della Procura Europea – EPPO, Ufficio di Palermo, nei confronti di una società a capitale pubblico che si occupa della gestione del servizio idrico e di 3 persone fisiche. vbo/gtr

I commenti sono chiusi.

Generated by Feedzy