La TV dei Siciliani

Maltempo, Gentiloni “Spese straordinarie non conteggiate nel deficit”

54

TRENTO (ITALPRESS) – “Nelle raccomandazioni che abbiamo pubblicato ieri, ai diversi paesi europei si chiarisce che le spese straordinarie per far fronte all’alluvione, essendo una tantum, nella nostra impostazione non verranno conteggiate nel deficit da parte della Commissione”. Lo ha detto il commissario europeo per gli Affari economici e monetari, Paolo Gentiloni, al Festival dell’Economia di Trento.
“Ne abbiamo discusso brevemente anche nella riunione settimanale della Commissione europea. C’è un fondo per le catastrofi naturali che va attivato entro 12 settimane da quando si produce l’evento”, poi “il meccanismo europeo di protezione è stato attivato, in particolare nella zona di Ravenna – ha aggiunto -. Ne ho parlato due o tre giorni fa con il sindaco di Ravenna e con i responsabili che sono arrivati da Slovenia, Slovacchia, Francia e Belgio su richiesta della Protezione Civile italiana: lo dico perchè credo sia la prima volta che la Protezione Civile italiana, che è un pò una superpotenza, chiede aiuto al meccanismo europeo”, sottolinea.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.