La TV dei Siciliani

Schifani “Situazione incendi migliora, coordinamento perfetto”

9

PALERMO (ITALPRESS) – “La situazione degli incendi in Sicilia è in miglioramento, anche se ci sono ancora dei focolai attivi in varie parti dell’isola, specialmente nelle province di Trapani, Palermo e Messina. Canadair ed elicotteri sono in volo già alle 6,00 per spegnere gli ultimi incendi ancora attivi.
Il Presidente della regione Renato Schifani è stato in contatto tutta la notte con capi dipartimento corpo forestale e protezione civile. “Coordinamento perfetto tra i vari operatori in campo da ieri su tutto il territorio regionale al quale va il mio ringraziamento” afferma all’Italpress il Governatore siciliano.
Sono di nuovo in volo dalle prime luci dell’alba sei canadair e cinque elicotteri antincendio che da ieri sono impegnati nel contrasto agli oltre cinquanta incendi divampati in diverse località dell’Isola. “Restano criticità, invece, nel Messinese, dove sono stati inviati quattro canadair. Per fortuna, al momento non si segnalano danni alle persone. Ringrazio, ancora una volta, l’abnegazione e l’impegno dei forestali, degli uomini e delle donne volontari della Protezione civile, ma anche dei vigili del fuoco e dei militari, che in queste ore così difficili si stanno adoperando con sacrificio per aiutare quanti sono stati messi a rischio dalla mano criminale di chi, ancora una volta, ha attentato al nostro patrimonio ambientale. Sono ancora scosso dalle immagini dei turisti costretti a scappare dalle spiagge del Trapanese circondate dalle fiamme” continua Schifani.
Attualmente sono in servizio due canadair a Salemi (Monte Polizzo) nel Trapanese, due a Messina sul Torrente Catarratti e due a Montagnareale nella zona tirrenica del Messinese. Gli elicotteri sono impegnati nel Palermitano, nel Trapanese e nel Messinese.

– foto: ufficio stampa Regione Siciliana –
(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.