La TV dei Siciliani

Rischio infarto correlato a sedentarietà durante l’infanzia

55

ROMA (ITALPRESS) – Il rischio di infarto e ictus in età adulta è strettamente correlato al tempo trascorso da sedentari durante l’infanzia. Uno studio condotto dall’Università della Finlandia orientale ha rivelato che le ore di inattività fisica accumulate da bambini sono legate a danni cardiaci osservabili in età adulta, anche in soggetti con peso e pressione sanguigna normali. Come sottolinea Pasquale Perrone Filardi, presidente della Società Italiana di Cardiologia, “questo significa che trascorrere troppo tempo seduti da piccoli, magari davanti lo schermo di uno smartphone o di un tablet, può arrivare a raddoppiare il rischio di avere un infarto o un ictus da adulti”.
mrv/gsl

I commenti sono chiusi.