La TV dei Siciliani

Polizia sequestra un arsenale in un centro sportivo nel lodigiano

36

MILANO (ITALPRESS) – La Polizia di Milano, coordinata dalla Procura della Repubblica di Lodi, nell’ambito di mirati servizi nell’hinterland milanese e delle provincie limitrofe, volti a contrastare il traffico e lo spaccio di sostante stupefacenti e il crimine diffuso, ha rinvenuto e sequestrato, nella provincia di Lodi, 6 pistole (5 clandestine e 1 provento di furto) 4 bombe a mano M75 e 416 proiettili. Le indagini hanno incentrato l’attenzione su di un centro sportivo di Cervignano d’Adda (LO), dove risultava che, nei locali adibiti a magazzini, venivano occultati, da soggetti ancora da identificare, diversi quantitativi di stupefacenti che successivamente venivano recuperati per essere ceduti al dettaglio. L’intervento all’interno del centro sportivo dei poliziotti, ha consentito di rinvenire, in un magazzino della struttura sportiva, un mobiletto di colore bianco che ad una prima impressione appariva contenente semplici stoviglie, ma dopo un accurato controllo è risultato avere un doppiofondo, all’interno del quale è stato rinvenuto l’arsenale. Sono in corso le indagini per individuare coloro che disponevano delle armi sequestrate.

Foto: ufficio stampa Questura di Milano

(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.