La TV dei Siciliani

Sgominata organizzazione nigeriana, arresti per droga in 5 regioni

42

VENEZIA (ITALPRESS) – In Lombardia, Toscana, Umbria, Emilia Romagna e Veneto, nell’ambito di una vasta operazione antidroga, i Carabinieri di Vicenza hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 22 cittadini nigeriani, indagati per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Venezia, su richiesta di quella Direzione Distrettuale Antimafia. L’indagine ha consentito da smantellare la principale organizzazione criminale operante a Vicenza, dedita all’approvvigionamento e fornitura di cocaina ed eroina, poi smerciate in varie piazze del capoluogo e della provincia. Nel complesso i militari hanno sequestrato 430 grammi di cocaina, 1.6 chilogrammi di eroina e denaro contante per 50 mila euro. In particolare, l’organizzazione era costituita da una struttura verticistica e da sodali, questi ultimi incaricati di approvvigionare ingenti quantitativi di droga, contenuta in ovuli spesso ingeriti per evitare controlli e contrassegnati da un codice alfanumerico per la gestione dello smistamento ai numerosi spacciatori operanti nella storica zona di Campo Marzo, prospicente la stazione ferroviaria di Vicenza e in altre piazze si spaccio del capoluogo.
vbo/gsl (Fonte video: Ufficio stampa Carabinieri)

I commenti sono chiusi.