La TV dei Siciliani

Salvini “Dl Caivano era necessario, lo Stato deve essere presente”

8

ROMA (ITALPRESS) – Il decreto Caivano “che abbiamo approvato oggi pomeriggio era assolutamente necessario, perchè se non ci arrivano le famiglie o la scuola, deve arrivarci lo Stato”. Lo ha detto il vicepremier e ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini, a “Dritto e rovescio” su Retequattro. “Ormai un 15enne di oggi non è un 15enne dei nostri tempi, quando andavamo all’oratorio e giocavamo a pallone. Se oggi, a 15 anni, vai in giro armato di pistola, spari a qualcuno, rapini o spacci devi essere punito come tutti gli altri. Non ci può essere la carezza”, sottolinea Salvini, che rilancia l’idea di “introdurre una forma di servizio civile e militare universale”.
– foto Agenzia Fotogramma –
(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.