La TV dei Siciliani

La sprint race di Misano a Martin, Bezzecchi e Bagnaia sul podio

45

MISANO ADRIATICO (ITALPRESS) – Jorge Martin, in sella alla Ducati targata Prima Pramac, corona al meglio il suo sabato sul circuito di Misano Adriatico e, conquistata la pole al mattino con record della pista, si aggiudica la sprint race del Gran premio di San Marino. Alle spalle dello spagnolo – più forti degli acciacchi che si portavano dietro dalle rispettive cadute di Barcellona – si piazzano altre due moto della casa di Borgo Panigale, quella di Marco Bezzecchi (Mooney VR46), secondo, e la Ducati ufficiale di Pecco Bagnaia, bravo a difendere la terza posizione dall’assalto delle Ktm di Dani Pedrosa e Brad Binder, alla fine quarto e quinto al traguardo. Sesta e ottava piazza per Maverick Vinales e Aleix Espargarò su Aprilia, separati da Luca Marini (Mooney VR46). A chiudere la top ten i fratelli Marquez, con Alex nono (Ducati Gresini) davanti a Marc (Honda). “Ho dovuto guidare al limite per tutta la gara, per rintuzzare Bezzecchi, ma mi sento ancora più forte”, esulta Martin, che rosicchia qualche punto in classifica a Bagnaia. Ma il campione del mondo si tiene stretto il podio: “Considerata la situazione e il dolore che provo, è incredibile essere arrivato terzo. Le sensazioni non erano le migliori ma sono sempre felice di salire sul podio”.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.