La TV dei Siciliani

Stellantis, a Mirafiori uno dei due Battery Technology Center

34

TORINO (ITALPRESS) – Collaudare, stressare e confrontarsi con la concorrenza. È questo l’obiettivo dell’investimento da quaranta milioni di euro fatto da Stellantis per allestire a Mirafiori il Battery Technology Center. In 8.000 metri quadri sono state collocate 32 celle climatiche che saranno gestite da circa 100 addetti, che saranno in grado far vivere ai pacchi batterie condizioni estreme, per verificarne il funzionamento. Oltre agli stress test climatici, saranno eseguite prove di durata del ciclo vita, lo sviluppo e la taratura dei software per i sistemi di gestione delle batterie. Un controllo continuo per verificare ogni possibile difetto dei prototipi che arriveranno qui dai centri ricerca di tutto il mondo. Un impianto gemello sarà realizzato a Windsor, Ontario, in Canada, che insieme a quello di Torino aiuteranno a selezionare quali pacchi batterie avviare alla produzione nelle sei gigafactory del gruppo, di cui due negli Stati Uniti con Samsung e Lg, e tre in Europa, di cui una a Termoli operativa dal 2026.

xb2/tvi/gtr

I commenti sono chiusi.