La TV dei Siciliani

Zanni “Sulle auto elettriche cinesi l’Ue si sveglia tardi”

35

STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – “In generale mi è parso un discorso che più di sostanza è stato una sorta di manifesto per lanciare la sua personale campagna elettorale l’anno prossimo; i punti principali e concreti lasciano perplessi, non è il momento dei comitati o degli screening”. Lo ha affermato il presidente del gruppo “Identità e democrazia” al Parlamento europeo Marco Zanni (Lega) commentando il discorso sullo Stato dell’Unione della presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.

xf4/sat/gtr

I commenti sono chiusi.