La TV dei Siciliani

1.500 migranti nell’hotspot di Lampedusa, oggi la visita di Meloni e Von der Leyen

37

LAMPEDUSA (AGRIGENTO) (ITALPRESS) – Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni e il presidente della Commissione Europea, Ursula Von der Leyen, stamattina visiteranno Lampedusa, alle prese in questi giorni con l’emergenza sbarchi. L’arrivo dell’aereo presidenziale è previsto all’aeroporto di Lampedusa alle 9.45.
Meloni e Von der Leyen, accompagnati dal ministro dell’Interno Matteo Piantedosi e dal commissario europeo agli Affari interni Ylva Johansson, saranno accolti dal presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, e dal prefetto di Agrigento, Filippo Romano.
La delegazione si recherà quindi all’hotspot dell’isola, e a seguire al Molo Favaloro.
Poi il ritorno in aeroporto, dove intorno alle 11.20 Meloni e Von der Leyen dovrebbero tenere un punto stampa, prima del rientro a Roma.

La Croce Rossa Italiana in una nota sottolinea che, “contrariamente ad alcune notizie di stampa diffuse tra ieri e oggi, non sta allestendo nessuna tendopoli a Lampedusa”. “Inoltre non è nei programmi della Croce Rossa l’attivazione di tendopoli su un’isola che continua a vedere un grande spirito di collaborazione tra la CRI e la comunità locale, verso la quale la Croce Rossa sta mettendo a disposizione anche dei servizi – prosegue la nota .-. L’unico centro gestito dalla CRI sull’isola, come noto, è l’hotspot di Contrada Imbriacola, all’interno del quale stamattina ci sono circa 1.500 persone e sono previsti trasferimenti in giornata”.

– Foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.