La TV dei Siciliani

Consumi delle famiglie in brusca frenata

55

ROMA (ITALPRESS) – Il carovita frena i consumi ed erode il potere d’acquisto sulla spesa delle famiglie, che dovrebbe diminuire nel secondo semestre di 3,7 miliardi rispetto ai primi sei mesi dell’anno. A causa della frenata del secondo semestre, rileva il Centro Europa Ricerche per Confesercenti, a fine anno la crescita complessiva della spesa delle famiglie dovrebbe attestarsi a quasi un punto percentuale contro il +4,6 per cento dello scorso anno.
sat/gsl

I commenti sono chiusi.