La TV dei Siciliani

Galà dello Sport diventa maggiorenne, 18^ edizione a Viagrande

45

CATANIA (ITALPRESS) – Il Galà dello Sport diventa maggiorenne. Diciotto anni e… sentirli tutti. Nel senso che il premio organizzato dalla Sicilpool di Pippo Leone è ormai una certezza a livello nazionale, avendo annoverato, fra coloro che hanno ricevuto l’ambito riconoscimento, le più alte personalità e i migliori atleti del movimento sportivo nazionale che si sono succeduti sul palco dal 2006 ad oggi. L’edizione 2023 non sarà certamente da meno, anzi. Il Comitato organizzatore e la Giuria presieduta da Fabio Pagliara, con la presidenza onoraria affidata a Vincenzo Parrinello e composta da personalità dello sport come Enzo Falzone e Andrea Vidotti, è già al lavoro da tempo per preparare nel dettaglio la lista dei premiati del Galà dello Sport.
Pippo Leone quest’anno ha scelto come location una villa incantata, degna di celebrare al meglio la “festa” dei diciotto anni. Stiamo parlando del Grand Hotel Villa Itria di Viagrande, nel Catanese, che ospiterà l’evento lunedì 11 dicembre, con inizio alle ore 20.
Sono già ufficiali i nomi dei primi due premiati: la campionessa Novella Calligaris e il giornalista Rai Marco Mazzocchi.
Novella Calligaris è stata la prima grande interprete del nuoto, la sola donna italiana capace di ottenere medaglie olimpiche nelle discipline natatorie fino all’argento conquistato da Federica Pellegrini ad Atene 2004 nei 200 m sl. Dopo il ritiro dall’attività agonistica, Calligaris ha ricoperto incarichi nel Coni e in altre federazioni sportive e fa la giornalista a Rai News 24. Una vera predestinata, capace fin da adolescente di farsi notare per le proprie qualità e di conquistare titoli in serie. Mirabolanti le tre medaglie vinte a Monaco di Baviera del 1972, a meno di diciott’anni: argento nei 400 m sl, bronzo nei 400 misti e negli 800 stile. Nel 1973 ha stabilito il record del mondo sugli 800 m sl nel corso dei Campionati del Mondo di Belgrado. Una grandissima del nostro sport che, a 50 anni da quel record, continua a sfidare se stessa. Nel 2023, ha stupito tutti attraversando a nuoto lo Stretto di Messina. Novella ha voluto dedicare l’impresa agli atleti di tutte le età, tutte le epoche, tutti gli sport, riuniti attorno al simbolo dell’Anaoai (Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia) di cui è presidente.
Marco Mazzocchi sa abbinare, alle grande doti importanti per un giornalista televisivo, la qualità del racconto e delle considerazioni ma anche il modo di coinvolgere il pubblico, con simpatia e spontaneità, senza mai venir meno alla professionalità. Volto storico della Rai, è stato il compagno di viaggio dei telespettatori in molti grandi eventi che hanno segnato la storia sportiva della nostra nazione. Ha condotto la Domenica Sportiva per cinque anni, è stato inviato e conduttore in varie edizioni delle Olimpiadi estive ed invernali, dei Mondiali e degli Europei di calcio. Nel 2006 è stato il volto Rai della Coppa del Mondo vinta dalla squadra di Lippi in di Germania. Ha seguito due Giri d’Italia e un Tour de France. Fra le altre conduzioni anche quella di Zona 11 pm e della storica trasmissione Novantesimo minuto. Una carriera costellata di successi e che ora sta vivendo una nuova splendida avventura. Nell’ottobre del 2023 è tornato a condurre un programma su Rai 2, A tutto campo, in onda il venerdì sera in seconda serata.
Il Galà dello Sport sarà presentato da Ruggero Sardo con Martina Leone. E’ organizzato in collaborazione con la Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana, l’Assessorato regionale Turismo Sport e Spettacolo, il Comune di Viagrande, il Coni regionale e l’Ansmes. L’evento è realizzato grazie alla presenza dei partner Copitel, Ellevu Paris, Ias Service, Mallamo Medical Service, Sailpost Etnea Recapiti, Tecnocomp, GM Impianti, Newvecagel, Matec Group, Edis Group, B.M.S. e MGA Impianti.
Grande ribalta televisiva quest’anno. La serata sarà trasmessa integralmente dall’emittente Telecolor (canale 11). Due i passaggi previsti: sabato 16 dicembre alle ore 20.45 e domenica 17 dicembre alle ore 23.00.
– foto ufficio stampa Galà dello Sport, Novella Calligaris –
(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.