La TV dei Siciliani

Strage di Nassiriya, Galvagno “Fare memoria è doveroso”

46

PALERMO (ITALPRESS) – “Quella di oggi è una giornata doverosa, un segno di rispetto. La memoria è l’unico strumento per rendere vivo il sacrificio che i militari e tutte le forze hanno messo in campo. Sono felice dell’iniziativa, sposata sia dal Presidente della Regione, sia dai parlamentari regionali, dai generali, da tutte le forze politiche, civili e militari presenti. Riteniamo che questo sia il percorso più adatto e faremo in modo che le famiglie non vengano mai dimenticate”. Lo ha dichiarato il presidente dell’Ars e della fondazione Federico II, Gaetano Galvagno, in merito alla giornata di commemorazione del ventesimo anniversario della strage di Nassiriya, a margine della cerimonia al Palazzo Reale di Palermo. xm3/vbo

I commenti sono chiusi.