La TV dei Siciliani

Al via la riforma fiscale, tre sole aliquote Irpef

10

ROMA (ITALPRESS) – Prende il via la riforma fiscale. L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato le istruzioni operative sulla riduzione delle aliquote da 4 a 3: la prima del 23 per cento per i redditi fino a 28mila euro; poi del 35 per cento per i redditi tra 28 mila e 50 mila euro e infine del 43% sopra quest’ultima soglia. Scompare quindi la vecchia aliquota del 25% che si applicava da 15 mila a 28mila euro di reddito. La circolare dell’Agenzia delle Entrate fornisce agli uffici dell’amministrazione finanziaria le indicazioni per applicare correttamente le norme contenute nel decreto legislativo varato a fine anno dal Governo. Ulteriori novità del 2024 riguardano, inoltre, la detrazione da lavoro dipendente con un aumento di 75 euro, la riduzione dell’ammontare delle detrazioni per alcuni oneri per i redditi sopra i 50 mila euro e l’abrogazione dell’agevolazione per la capitalizzazione delle imprese. I Comuni, le Regioni e le Province autonome hanno tempo fino al 15 aprile 2024 per adeguare la disciplina delle addizionali regionale e comunale alla nuova articolazione degli scaglioni e delle aliquote dell’IRPEF.
abr/mrv

I commenti sono chiusi.