La TV dei Siciliani

Salvini “Salva Casa non è un condono, la politica non stia a litigare”

10

ROMA (ITALPRESS) – “Il Salva Casa riguarda le case di milioni di italiani quindi spero che la politica, da destra a sinistra, almeno sul tema della casa degli italiani, del taglio della burocrazia, della regolarizzazione di nove metri di cameretta, di una parete in cartongesso, di una veranda, di un bagnetto, non stia a litigare. Noi stiamo semplificando la vita degli italiani”. Lo ha detto il vicepremier e ministro dei Trasporti e Infrastrutture, Matteo Salvini, a margine di una conferenza stampa sul decreto Salva Casa. “Non è un condono, quello lo ha fatto qualcuno prima di me – ha aggiunto – questo va a regolarizzare tutto quello che c’è all’interno delle pareti”.
(ITALPRESS) xc3/col3/mrv

I commenti sono chiusi.