La TV dei Siciliani

A Gangi progetto Polis di Poste per nuovo modello di ufficio postale

19

GANGI (PALERMO) (ITALPRESS) – Postazioni di lavoro, spazi di riunione, servizi condivisi, aree dedicate a eventi con fruizione aperta ai privati, alle aziende e alla pubblica amministrazione. Uno spazio di lavoro condiviso dotato di ogni comfort e servizio. Poste Italiane e il Comune di Gangi hanno annunciato l’avvio del progetto Polis, un nuovo modello di ufficio postale, con postazioni dedicate al coworking realizzate nei locali sopra l’ufficio postale di Salita Cammarata. Locali moderni che sono stati appositamente ristrutturati e dotati anche di ascensore.
“Gangi, è uno dei comuni in Sicilia individuato da Poste Italiane per un progetto innovativo – ha detto il sindaco di Gangi Giuseppe Ferrarello – i locali di Salita Cammarata, nel cuore del nostro centro storico, sono stati adibiti al coworking. Un luogo dove professionisti e giovani potranno usufruire di uno spazio lavorativo comune così da poter ammortizzare costi e condividere esperienze ma anche attrezzature. Un contenitore utile che sicuramente potrà diventare punto di riferimento e volano di crescita per tutto il comprensorio Madonita. Il comune di Gangi con fondi propri ha realizzato un ascensore per abbattere le barriere architettoniche. Inoltre per eventi limitati il Comune potrà utilizzare la terrazza panoramica sopra l’edificio. Il mio ringraziamento a Poste Italiane per aver creduto e investito nella nostra comunità e ancora ad Alberto Russo, responsabile relazioni istituzionali territoriali Sicilia, Davide Tusa, collaboratore relazioni istituzionali Sicilia, Antonella Meli Agency e Facility macro area immobiliare Sicilia e Pietro Orlando responsabile affari legali Sicilia”, conclude il primo cittadino.
(ITALPRESS).
– Foto: ufficio stampa Comune di Gangi –

I commenti sono chiusi.