La TV dei Siciliani

Le nuove mafie cavalcano l’onda dell’innovazione tecnologica

16

ROMA (ITALPRESS) – Utilizzano droni e sommergibili radiocomandati per trafficare in droga e armi, assoldano i migliori hacker del mondo, agiscono con disinvoltura sul web – dove hanno oramai spostato molte delle loro attività – creano banche online per riciclare denaro, cominciano a usare l’intelligenza artificiale. Sono le nuove mafie, sempre più abili a cavalcare l’onda dell’innovazione tecnologica e informatica per ampliare il loro raggio di azione e aumentare i profitti. È il quadro che emerge dal Rapporto “Cyber organized crime. Le mafie nel Cyberspazio”, presentato dalla Fondazione Magna Grecia alla Camera.

f07/fsc/gtr

I commenti sono chiusi.