La TV dei Siciliani

Vianello “Fisioterapia chiave per migliorare vita dopo ictus”

18

MILANO (ITALPRESS) – “Come A.L.I.Ce, l’unica associazione nazionale per la lotta all’ictus, siamo molto contenti di aver partecipato a un tavolo di confronto con Fnofi, la Federazione nazionale degli ordini dei fisioterapisti italiani. Una professione importantissima per tutti coloro che hanno avuto un ictus”. Lo ha detto Andrea Vianello, presidente di A.L.I.Ce., al termine dell’incontro con Fnofi, che si è svolto all’Università Bocconi di Milano.
“Chi esce da questa patologia deve affrontare un percorso complicato- aggiunge – ma la fisioterapia, attraverso la riabilitazione, è una delle chiavi per migliorare la nostra vita. Siamo molto grati per l’ottimo lavoro che fanno i fisioterapisti ma questo incontro è stato utile per capire cosa può esserci di più da fare”.
xm4/mgg/gtr

I commenti sono chiusi.