La TV dei Siciliani

Cna Palermo “Intitoliamo a Moshe Fellah la sinagoga di Sciacca”

15

PALERMO (ITALPRESS) – Dopo una lunga e dolorosa malattia, è morto Moshe Fellah, vice direttore generale della Banca del Fucino. Moshe Fellah si è spento all’età di 54 anni martedì 2 luglio. Il giorno dopo a Roma, alla presenza di diverse autorità del mondo della finanza e della politica, si sono tenuti i funerali, adesso è sepolto nel cimitero ebraico di Flaminio Prima Porta.
Dal 1999 tra Moshe Fellah e Pippo Glorioso, segretario provinciale di CNA Palermo, intercorreva una fraterna amicizia: “Le imprese della CNA della Sicilia saranno sempre grate a Moshe Fellah per tutto quello che ha fatto per loro – dice Pippo Glorioso – ci siamo conosciuti per questioni lavorative, lui è una delle persone più in gamba nel mondo della finanza che io abbia mai conosciuto ma anche la persona più generosa che ricordi”.
Negli anni 2000 Pippo Glorioso e Moshe Fellah hanno smobilizzato milioni di crediti vantati nei confronti della regione da parte delle imprese. Nel 2006 hanno intrapreso la più grande operazione di “Cartolarizzazione” d’Europa salvando circa diecimila imprese siciliane dal fallimento. “Era sempre pronto ad aiutare chi era in difficoltà – aggiunge Glorioso – tante volte mi sono rivolto a lui quando non sapevo come gestire una situazione e lui trovava sempre il modo per aiutare me e tutti quelli che a lui si rivolgevano. Ci lascia, e soprattutto mi lascia, un grande fratello generoso e sempre ottimista, fino all’ultimo”.
La CNA di Palermo ha deciso di creare una Fondazione a lui intestata e con il coinvolgimento delle banche e delle istituzioni, e di acquistare e ristrutturare l’antica Sinagoga di Sciacca per intitolarla a Moshe Fellah.
“La CNA Siciliana deve molto a questa persona – conclude Glorioso – e per questo abbiamo anche deciso di intitolare una Borsa di studio a Moshe Fellah, da assegnare ogni anno ad una ragazza o un ragazzo meritevoli ma con poche risorse economiche”.
La prima “Borsa di studio Moshe Fellah” verrà consegnata in occasione della manifestazione “Ciavuri e Sapuri”, di CNA Palermo, che si terrà a Mondello quest’anno dal 3 all’8 settembre.

– Foto: Ufficio stampa CNA Palermo –

(ITALPRESS).

I commenti sono chiusi.