La TV dei Siciliani

Infiltrazioni mafiose negli appalti pubblici, 7 arresti a Sciacca

9

PALERMO (ITALPRESS) – I finanzieri del Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Palermo e della compagnia di Sciacca hanno eseguito due ordinanze applicative di misure cautelari nei confronti di 7 soggetti, di cui 5 sottoposti alla custodia in carcere e 2 destinatari degli arresti domiciliari. Gli indagati sono indiziati, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsione, usura, corruzione e illecita concorrenza aggravate dalla finalità di agevolare Cosa Nostra, scambio elettorale politico-mafioso e traffico illecito di rifiuti.

tvi/gsl

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.